Rouge Bunny Rouge Blush Wand /Review

 

fhjgfhjfhgfhgj

Non sono una fan dei blush in crema e fatta eccezione per quelli Chanel – la formula cream to powder è adorabile –  ho sempre trovato l’applicazione scomoda e la durata insufficiente. Questo non mi ha impedito di innamorarmi di Manet uno dei blush in crema di Ruouge Bunny Rouge e rischiare l’acquisto. Rouge Buny Rouge è un marchio che amo,fin’ora ho amato tutti i prodotti provati – ombretti in primis – e sono pazza del packaging semplicemente adorabile.

P1140092

Manet è un bellissimo color corallo,luminoso e pigmentato.
La texture è sottile,facile da applicare e sfumare con le dita.
Riesco ad applicarlo anche dopo la cipria senza combinare inguardabili pasticci e risulta molto naturale sulla mia pelle chiara dal sottotono giallo(NC15 MAC).
Il finish è opaco,diversamente da altri blush in crema non risulta lucido sulla pelle, l’effetto risultava piacevole anche quando la mia pelle era parecchio grassa.
La durata è buona, il colore perde intensità dopo circa quattro ore.
Si comporta benissimo anche come base per blush della stessa tonalità e fissato con una polvere la durata supera le cinque ore.

bbbfoto “utilissime2 -.-‘

swatch:


P1170817

e voi, mai provato uno dei blush Rouge Bunny Rouge?

Annunci
Rouge Bunny Rouge Blush Wand /Review

review : Tom Ford blush /flush

Sono una persona orribile.

Come ho fatto a rispondere al tag di Drama sui cinque “sunny cheek product” senza citare lui,uno dei blush che ho usato più spesso in questo periodo???..mah…

Questo mi porta a pensare che sono in una fase di rincoglionimento avanzato e irreversibile,bene. Siccome non è mai troppo tardi ecco a voi flush un meraviglioso blush firmato nientepocodimenoche Tom Ford.

P1130155

Trattasi di un regalo della mia dolce metà,acquistato in  pieno possesso delle sue facoltà mentali,giuro. Anzi quando ho aperto il famoso pacchettino non avrei mai immaginato di trovarci una truccheria ,figuriamoci un blush del signor Ford. I miracoli accadono,abbiate fede.

P1130171

Flush è la classica tonalità che una persone alle prime armi come me guarda con un misto di fascino e terrore: un bellissimo corallo,acceso e pigmentato. Le descrizioni online lo descrivono come corallo aranciato ma io ci vedo anche un pizzico di rosa, misteri della fede. 

  cats                    luce naturale indiretta – diretta

La texture è la prima cosa che ho amato di questo prodotto,meravigliosamente morbida.E’ facilissimo modulare il colore e decidere se si vuole ottenere un risultato più o meno sheer,le polveri sono sottilissime e facilissime da sfumare,a prova di impedita. Altra cosa che adoro,il finish che  è luminoso ma in modo delicato, non contiene glitter di nessuna forma o dimensione bensì delle particelle luminose che si fondono perfettamente con la pelle mettendo in risalto gli zigomi anche quando questi non esistono,come nel mio caso.

La durata è ottima: sulla mia pelle mista regge tranquillamente per 5 ore e posso considerarlo un mezzo miracolo dato che tutti gli altri blush che ho provato non superano le 3 ore.

Se vi piacciono i blush corallo dategli un’occhiata ma tirate un respiro profondo prima di leggere il prezzo perchè i prodotti del signor Ford sono decisamente costosi. Sinceramente non so se avrei speso volentieri una cifra così alta per un blush (il prezzo si aggira intorno ai 55 euro..ehm..) ma devo ammettere che la qualità di questo prodotto è davvero alta,il packaging curato ed elegante. Trovo molto bello l’assortimento di colorazioni disponibili e ne porterei volentieri a casa almeno un altro (Love lust parlo con te).

e voi? avete mai provato un blush del Signor Ford?

review : Tom Ford blush /flush

# Loved in March:

P1080079

con una puntualità che sorprende anche me ecco a voi i preferiti del mese:

Maybelline fondotinta fit-me 115 Ivory+ correttore fit-me 15 fair:

la combo che ho scelto più spesso per la base,specie di giorno perchè mi piace molto il finish naturale e luminoso di questi due prodotti.  Il fondotinta è molto fluido e leggero e le prime prove con il pennello non mi hanno entusiasmato particolarmente mentre con le dita il prodotto si lavora molto meglio sul viso. La coprenza è leggera:attenua i rossori e uniforma e illumina l’incarnato ma per le imperfezioni più” infami” c’è bisogno del correttore e quello della stessa linea mi è piaciuto subito perchè copre abbastanza bene le macchioline senza “pesare” sulla zona  e usato in combo con il fondotinta l’effetto finale è molto naturale.

Clarins fondotinta Haute Tenue108 Sand:

 lo scelgo quando voglio una base che duri e quando la situazione è davvero critica,fin’ora non mi ha delusa!

Bourjois Color Boost glossy finish lipstick waterproof spf 15:

si tratta di un semplicissimo balsamo colorato dal finish glossy(il packaging ricorda i  cugini più famosi Clinique e Revlon). Mi piace perchè è davvero confortevole sulle labbra,idrata,il colore è molto luminoso e ha la protezione solare15,very cute!

P1080176

(non è waterproof manco pe niente questo proprio no,non esageriamo)

Diego Dalla Palma cream eyeliner – black:

il nostro amore è di vecchia data e nell’ultimo mese l’ho usato molto spesso: è nerissimo,facile da stendere perchè cremoso al punto giusto,dura molte ore senza sbiadire e aggiungo che nonostante i  due anni in mia compagnia non dà il minimo segno di cedimento,bravo Diegone! quasi dimenticavo,il pennellino in dotazione è piccino ma veramente valido,ancora bravo Diegone!

NYX blush Taupe:

un amore che si rinnova di mese in mese..

e con questo direi che è tutto sono curiosa di sapere quali sono stati i vostri.vi lascio con la canzone che più spesso ha accompagnato le mie giornate:

ancora The Smiths sono noiosa e ripetetiva me ne rendo conto..d’oh

# Loved in March: