Bioderma Photoderm Spot 50+ / update:

Come promesso(fa molto “persona seria”) eccovi un piccolo aggiornamento riguardo la protezione solare di cui vi parlavo ovvero la Photoderm Spot 50+ di Bioderma.

qui le prime impressioni

Finalmente(?) l’estate ha deciso di far sentire la sua presenza e le temperature hanno raggiunto i livelli ai quali,da brava e fiera Terrona,sono abituata. Questo mi ha reso passiva più di un bradipo,si perchè quando fa caldo la sottoscritta sveste i panni di individuo pensante per indossare quelli dell'”parassita accaldato”. Approfittando del mio nuovo andamento vacanziero sono riusciti a trascinarmi persino al mare, una cosa che non succedeva da annieanni e che difficilmente ricapiterà. Ma lasciamo perdere i cavoli miei(che non interessano a nessuno) e veniamo al dunque:

Ho avuto modo di testare la crema in situazioni diverse:dalla semplice uscita rapida per spese e simili alla passeggiata/tortura alla ricerca di lavoro(dalle 9:00 alle 13:00 sotto al sole) e la crema si è comportata sempre bene.

Ha superato anche la prima giornata di mare: niente rossori,niente naso spellato va detto che il naso di solito mi diventa rosso come un pomodoro e inizia a spellarsi. L’ho riapplicata dopo il bagno e ho evitato l’esposizione diretta nelle ore più calde ma è una cosa che faccio sempre a prescindere dal tipo di solare.

Continua a comportarsi bene anche come base trucco,ho solo sostituito la crema idratante visto che quella alle Ceramidi di Fitocose è decisamente troppo ricca e con questo caldo l’effetto lampadina è dietro l’angolo. Ho preso qualcosa di più leggero e ciao.

In conclusione direi che si tratta di un’ottimo prodotto,ben tollerato dalla zona del contornono occhi(gioia immensa)non è comedogena,non unge e non lasciane patine bianche. Promossa!

Annunci
Bioderma Photoderm Spot 50+ / update:

#Clarins Fondotinta Haute Tenue:

P1080521

Finalmente!

Direi che dopo più di due mesi di utilizzo è giunta l’ora di parlarvi di questo benedetto fondotinta:

la mia pelle: NC15/20- sottotono giallo/olive, tendenzialmente acneica e sensibile con problemi di lucidità concentrati  principalmente nella zona T. 

P1080526

Si tratta di un fondotinta dalla texture fluida molto soffice e semplice da stendere sia con un pennello  che con le dita. Personalmente preferisco applicare una piccola quantità di fondotinta con le dita e lavorare poi il prodotto con un pennello kabuki come l’F82 di Sigma o l’Expert Face di RT in modo da attenuare il più possibile rossori e idscromie. La coprenza è media,uniforma bene l’incarnato e copre macchioline post brufolo e discromie.

combine fondo 3

qui lo vedete in azione in un periodo tragico

Il finish è matte ma molto naturale,niente viso effetto “sono caduta nella cipria” per capirci. La durata è davvero buona: su di me dura tranquillamente 9-10 ore, mi è capitato di tenerlo su dalle 11:00 alle 23:00 e con un piccolo ritocco ha retto tranquillamente senza lucidare eccessivamente la zona T e senza depositarsi nelle pieghe del viso vedi lati del naso-.-. L’uso continuativo non mi ha causato reazioni strane o esplosioni acneiche(non contiene olii ma l’inci non è per niente verde eh)! ha anche una leggera protezione solare che non guasta affatto spf 15. La reperibilità è altissima,lo trovate facilmente nella maggior parte delle profumerie e il prezzo è di circa 30,00 euro. Purtroppo la scelta di tonalità chiare non è molto ampia che novità vè?, io uso la numero 108 “sand” che è la più chiara con sottotono giallo.è leggermente scura ma pace io e la mia pallida carnagione ci arrendiamo e piangiamo in silenzio.

P1080465

da sx: Maybelline Fit-Me 115 Ivory – Bourjois Healty Mix serum 52 Vanilla – Clarins Haute Tenue 108 Sand

In conclusione direi che si tratta di un buon fondotinta,coprente e che tiene fede alla promessa di durare e non pesare sul viso. Il finish è si opaco ma molto luminoso,non “appiattisce” il viso come molti fondotinta dal finish matte,è facile da stendere e la coprenza è modulabile. Ha un profumo buonissimo chi ha provato i fondotinta Clarins sa di cosa parlo , mi ricorda l’odore di alcune creme viso Garnier al cetriolo ed è abbastanza intenso. Credo sia la classica profumazione che o si ama o si odia quindi se siete interessate dategli anche una sniffatina in negozio cercate di non sembrare tipe sospette come me che mi aggiro furtiva tra gli scaffali annusando fondotinta e correttore,ebbene si ognuno ha le sue fisse.

E voi? che fondotinta state usando? in realtà non so se voglio realmente saperlo,sono particolarmente attratta dai fondotinta e dai prodotti per la base in genere ultimamente,abbiate pietà di me..anzi no..(infierite o ricorrete al T.S.O)

 

 

#Clarins Fondotinta Haute Tenue: