ABC Lipstick Tag:

Nuovo Tag!

TAG

Questo nuovo tag  è stato ideato da Soffice Lavanda,mica la prima persona che si sveglia una mattina e si mette a parlare di rossetti e  tratta questo succoso argomenti  da un punto di vista diverso dal solito:

il make-up è uno dei tanti metodi di comunicazione non verbale che l’uomo (inteso come uomini ET donne) ha a sua disposizione. Che lo si usi per dire “ciao, sono disponibile”, piuttosto che “sono una gran faiga”, piuttosto che “guarda che stile che ho”, non importa. E’ comunicazione.Il senso di questo tag sarà dunque questo: nove rossetti che usiamo per dire qualcosa di noi, come stiamo, come ci atteggiamo nei confronti dei mondo. Più uno, quello finale, che scegliamo come rappresentativo e riassuntivo di noi, del nostro carattere, della nostra personalità.

Qui il post di Soffice Lavanda

Dopo 12.567 foto buie e ombrose eccovi i miei 9 rossetti:

Va Va Voom Lipstick!  – E’ il rossetto con cui vi sentite bellissime

P1150384
MAC Russian Red

Dopo due secondi di profonda riflessione sul senso della vita ho scelto lui, il mio rosso,Russian Red. Cercavo un rossetto così da quando ho scoperto le meraviglie del rosso e dopo dure ricerche l’ho trovato. E’ il rossetto che indosso quando voglio sentirmi bella,figa,scegliete voi. L’unico rossetto che mi fa dire “wow” ogni volta che lo metto ❤

Glamorous Lipstick : E’ il rossetto con cui vi sentite immediatamente eleganti e chic

P1150272
 Stila Long Wear Lip Color Exquisite:

Se c’è un rossetto che riesce a farmi sentire elegante quello è Exquisite,uno dei rossetti in stick(?) di Stila. E’ un berry con una puntina di marrone, leggermente cupo e pigmentato dal finish vellutato e luminoso.

Girly girl lipstick : E’ il rossetto con cui vi sentite un po’ frivole,leggere,senza troppi pensieri

P1150388

Astra True Color n° 903

Ignorate la scritta “colore pieno” perchè non è pieno manco pe gnente   e ci vogliono  due belle passate per ottenere un colore pieno(la texture ricorda molto i Color Burst di Revlon) ma a parte questo è un fucsia tanto carino, lo indosso mi sento “leggera e senza troppo(tediosi)pensieri”.

Good Girl Lipstick : E’ il rossetto con cui vi sentite a posto,curate. Proprio delle brave ragazze.

P1150375

Burberry Lip Mist n°202 Copper

Questo è sicuramente il rossetto più delicato che ho: un rosa carne piuttosto sheer,regalo di una cara  – e folle – amica. Mi piace indossarlo dopo aver “sistemato” le irregolarità del contorno labbra con una matita dello stesso colore, uniforma il colorito e lascia le labbra morbide e luminose. Quando lo indosso mi sento in ordine, proprio una brava ragazza che cammina per strada mangiando una mela coi libri di scuola..dabadaba da..

Bad Girl Lipstick : E’ il rossetto con cui osate

P1150391

Calvin Klein Dangerous
perchè i rossi aranciati non mi stanno bene mamma,perche?

Mi sembra di osare ogni volta che,fregandomene dei miei colori e di madre natura, mi avvicino ad un rossetto rosso troppo caldo o aranciato:li amo ma mi stanno quasi sempre malissimo.
Lady Danger  di MAC è il mio sogno proibito e invidio tutte le persone che riescono a portarlo decentemente . Dangerous non è “pericoloso”/aranciato quanto LD e sopratutto non è matte (il finish leggermente luminoso aiuta) ma è un bel rosso ruggine e si fa notare. Non è il rossetto che mi sta meglio ma mi piace e lo metto,tiè!

Sorry I’m late/I can’t be bothered lipstick : E’ il rossetto che applicato quando siete in ritardo,di fretta o non sapete che altro indossare

P1150408

Shiseido Automatic Lip Crayon LC9 Berry

Il buon vecchio Lip Crayon di Shiseido( LC9 berry)  è la mia scelta quando sono di fretta, non so cosa mettere o non ho voglia di indossare un vero rossetto. Siamo felicemente insieme da tre anni – è ancora in condizioni perfette e non sembra voler finire – e tra tutti i prodotti simili in mio possesso resta il mio preferito. Mi piace perchè è un berry<3, è modulabile e con due-tre passate ottengo una buona copertura e posso anche bere senza vederlo sparire nel giro di due secondi. Tanto amore.

I’m so done with your BS lipstick: E’ il rossetto che vi fa sentire delle vere toste

P1150398

NYX  Espresso

Espresso è un rossetto tosto: berry cupo e pigmentato. Quando ho scoperto di poter portare tranquillamente un colore così scuro mi sono gasata e da allora lo indosso in combo con Tulip una matita labbra di Wjcon dello stesso tono ma ancora più scura e l’effetto è davvero tosto.

Drama queen lipstick : E’ il rossetto con cui vi sentite delle  dive

P1150415

Deborah Atomic Red n°5

Per me il rossetto da “diva” è rosso,freddo e luminoso come il numero 5 della linea Atomic Red di Deborah. E’ uno dei miei rossi preferiti ,lo indosso solo in occasioni particolari (a volte ne aggiungo una punta sopra Russian Red,solo al centro delle labbra) perchè è molto lucido e luminoso e io mi sento più a mio agio con i rossi opachi. Paranoie mentali a parte è un rosso che fa la sua figura,pieno e intenso.

Don’t look at me lipstick : E’ il rossetto che mettete quando non volete dare nell’occhio

P1150399

Rouge Bunny Rouge Inscribed in sheets

Niente è più discreto del  mio MLBB. E’ il rossetto che scelgo quando voglio passare inosservata ma non mi va di rinunciare al rossetto.

A lipstick,a lipstick, my kingdom for a lipstick: E’ il vostro rossetto,quello che dice più cose di voi del diario che tenete sotto il letto.

P1150264

Rimmel Kate Lipstick n° 107

e’ stata dura scegliere tra il 107 e Russian Red ma se penso ad un rossetto che sento mio, che mi va di indossare sempre anche quando un brufolo enorme decide di spuntarmi al centro della fronte, penso al n°107 di Rimmel.
Trattasi di un bellissimo berry opaco,quando lo indosso mi sento sempre a mio agio.Diciamo che Russian Red è il mio rosso mentre il 107 è il mio rossetto.

E voi? Avete risposto al tag?
leggo con piacere le risposte di tutte anche se mi vien voglia di comprare un nuovo rossetto ogni cinque minuti.

Annunci
ABC Lipstick Tag:

16 pensieri su “ABC Lipstick Tag:

  1. Quanto è bello questo tag!!!
    Io sto facendo i miei primi passi nel mondo dei rossetti e ancora non riesco “a vedermi” con colori accesi, ma ho comprato il Rimmel by Kate Moss matte n. 107 e ogni tanto lo indosso a casa: è BELLISSIMO <333

  2. Ottima selezione mi hai fatto sorridere con la storia di lady danger. Perché trovi che non ti stia bene? Considera che anche per me non e’ facile portarlo e’ molto ‘ingombrante’. Forse devi solo farci l’occhio 😉

  3. Carucci loro! Mi intrigano Russian Red e il Rimmel 107, anche se ho il terrore del finish matte. A dire il vero, ho ripescato dai miei cassetti un Pupa prugna matte che – miracolo – risulta idratante, e dalla felicità lo sto usando pure per fare la spesa e rompere le palle alla segreteria, ma la paura rimane.
    Bello anche il Burberry, più per la confezione però, lo ammetto!

    1. eheh il Burberry è solo confezione,diciamocelo. Il rossetto non è niente di che e se ne trovano 1.000 identici ad un terzo del prezzo ma il packaging è adorabile.

      Io scelgo quasi sempre rossetto matte,li sento più affidabili. La sensazione di “presa” che fanno quando li applico mi fa sentire più sicura e da qui è nata nel tempo una mezza fissa per questo finish (le mie labbra ne pagano le conseguenze ovviamente)

      il prugna matte lo approvo,decisamente e al diavolo la segreteria 😛

      1. Povero Burberry, tutto fumo e poco arrosto!

        Io preferisco i cremosi, non mi avvizziscono le labbra e solitamente su di me non sbavano né si infilano nelle pieghette, cosa che invece fanno alcuni rossetti liquidi e gloss coprentissimi. Altra categoria che dovrei evitare, nonostante adori l’effetto vinilico. Devo comunque ammettere che fuori da casa la mia faccia si muove quanto quella di una mummia egizia, sicuramente è per questo che anche i gloss mi durano ore.

        Il vaffancuffia alla segreteria è il mio mantra ultimamente, sono loro che non vogliono lasciarmi andare. ò_ò

      2. io i gloss non li sopporto ç_ç,la consistenza scivolosa,i capelli che puntualmente ci si appiccicano dentro (io li porto alla cazzo eh quindi non aiuto la causa)mi sembra che da un momento all’altro il prodotto potrebbe spostarsi in qualsiasi punto della mia faccia e la cosa non mi piace mettici che sono goffa di natura e avrai un quadro completo della situazione.

        i rossetti li sopporto di più e se proprio non mi sento sicura faccio la base con una matita in tinta (e la notte mi tuffo nel balsamo labbra,direttamente)

        un vaffa alla segreteria,di nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...